Restate svegli e pregate in ogni momento...

Sabato 28 novembre 2020 — 34a settimana del tempo ordinario — Vangelo di Gesù Cristo secondo San Luca 21, 34-36 — Rimanete svegli e pregate in ogni momento: così potrete stare davanti al Figlio dell'uomo.

Leggi tutto...

Le persone hanno paura dell'HIV e dell'AIDS, paura dei test e del risultato positivo, paura della società e delle conseguenze di questo stato nella vita quotidiana. Dobbiamo essere uniti per superare la diffusione dell'HIV / AIDS ed essere responsabili...

Parlare ai bambini della sessualità è molto importante per il loro sviluppo ed è dovere dei genitori e degli educatori farlo per informarli e prevenire possibili abusi sessuali. È dalle domande che vengono dai bambini stessi che le informazioni adattate alla loro età vengono trasmesse loro in un clima di comunicazione e fiducia. L’accompagnamento e l'assistenza medica, se necessario, sono parte integrante di questo dovere...

Consapevolezza di ogni individuo, di assumersi la responsabilità di proteggere i bambini e le persone vulnerabili, soprattutto se si parla di “stupro” o “violenza”. I genitori sono incoraggiati a educare i bambini attraverso la comunicazione e la condivisione di informazioni sulla definizione di violenza. In modo che i bambini sappiano proteggersi e soprattutto aprirsi ai genitori ...

L'etichettatura diventa un modo con cui definiamo le persone intorno a noi. Direttamente o indirettamente, l'etichettatura uccide i nostri cari nella società. Molte persone si sentono come se avessero ricevuto un soprannome...