Non ci sarà più pietra su pietra

Martedì 24 novembre 2020 — 34a settimana del tempo ordinario — Vangelo di Gesù Cristo secondo San Luca 21, 5-11 — Sii fedele fino alla morte, dice il Signore, e io ti darò la corona della vita.

Leggi tutto...

Lunedì 21 settembre 2020 — San Matteo, Apostolo ed Evangelista — Vangelo di Gesù Cristo secondo San Matteo 9, 9-13 — A te, Dio, la nostra lode ! A Te che sei glorificato dagli Apostoli, applaudiamo : sei il Signore !

0 : 00

Gesù disse : "Non sei stato tu a scegliere me, sono stato io a sceglierti ea nominarti". Vedendo Matteo seduto alla sua cattedra di pubblicano, Gesù lo chiama a seguirlo. Matteo ha lasciato il suo lavoro e lo ha seguito. A causa dell'opera di Matteo, di cui beneficiavano gli invasori romani, i farisei lo consideravano un peccatore, un emarginato. Pertanto, non vale la pena condividere la tavola. Così Gesù lo chiamò a seguirlo dal suo tavolo di pubblicano alla tavola di casa sua, condividendo tutto con lui e con i pubblicani e i peccatori. Non è il nostro comportamento che ci rende chiamati a predicare la Buona Novella, ma la Grazia di Dio. Dio sceglie chi vuole; ricco di grazia, è in grado di cambiare in meglio la vita delle persone.

Gesù mostra con le sue azioni e le sue parole in mezzo a queste povere anime che è venuto per liberare, per rompere le catene del peccato e lui stesso ha affermato di non essere venuto per i giusti, ma per i peccatori; è venuto per dimostrare che Dio è misericordioso. Quindi Gesù restituisce all'uomo, rifiutato dalla società perché considerato peccatore, la sua dignità umana. Lo restituisce all'immagine di Dio, offuscata dal peccato, che è stato creato dall'inizio. Siamo tutti peccatori che hanno bisogno della salvezza, che hanno bisogno dell'amore di Dio per riempire le nostre vite.

San Matteo ha svolto un ruolo importante nello scrivere il Vangelo per noi perché è questo Vangelo che perfeziona la nostra vita. Questo Vangelo che dà senso alla nostra vita come sale e luce del mondo. Quando facciamo del Vangelo il nostro modo di vivere, siamo il vero sale e la vera luce per tutti coloro con cui entriamo in contatto. Amen.